MISURE RESTRITTIVE : IN TRENTINO le nuove disposizioni e le regole in FRANCIA …. tempi duri , ma per poco se teniamo duro 🏃‍♂️🏃‍♀️💪💪😉🧡🖤

IN TRENTINO per noi :
.
Stando alle direttive del Governo e anche del Presidente della nostra Provincia di Trento, che vieta assembramenti, di ogni ordine e luogo, per noi runner si prospettano tempi duri da qui ai prossimi 15 gg.quanto meno fino al primo monitoraggio da parte degli enti preposti , cioè il 3 di Aprile 2020.
Li si tireranno le somme e si vedrà come proseguire.
Personalmente sono certo che , stante i casi radi, dei primi giorni, la gente ha ascoltato e si è mossa verso l’altruismo, ovvero lo STARE A CASA  e non “contaggiare” gli altri.
.
Se ci impegnamo tutti con un pò di sacrificio vedrete che ne saremo fuori molto prima di quanto pensiamo.
.
Certo che non è facile, lo stare in casa a non fare niente, per gente come noi, che se solo pensiamo al giorno di riposo, pensiamo di dover perdere chissà che 🙂
quando invece un pò di riposo, fa bene al nostro fisico. Un pò ?? .. che vuol dire, un pò ??? 3 giorni dai, 5 giorni insomma, 15 giorniiii oddio, na vitaaaaa 😩
Tutto da rifare , perderò un saccco, fiato, muscoli, gambaaaaaa 😩😩
.
Ecco allora spuntare una luce, nel buio dell’ordinanza, “lo stare vicino a casa” !! Un pò e/o per pochi questo ci salva, tutti hanno un prato, una stradina non trafficata, un giardino o presunto tale, vicino a casa, almeno qui in valle …. se però pensiamo ai cittadini, beh , questo è un problema …. allora inizio con i cicuit training in salotto, nella stanza , sul poggiolo …. che drogadi che sen però … ma a noi ci piaccc e diventa n’esigenza … piuttosto che ” COPAR LA SPOSA/MARITO … ” pitost che nient pitost el diseva quel altro ….
.
LO DOBBIAMO FARE RUNNER , LO DOBBIAMO FARE PER POI RIPARTIRE, ALTRIMENTI NON SI PARTE PIU’ , DALBON prima dell’estate !!!!!
.
I 20/25 min di aria, come i carcerati. ma non sono messi bene neanche i nostri vicini d’oltralpe, perchè anche la Francia ha adottato le misure restrittive già applicate nel nostro Paese, misure che riguardano anche l’attività motoria
Il Ministero dello Sport francese tramite un tweet rende noto che la regola generale è di restare a casa, ma è possibile uscire per effettuare del movimento per la propria salute. E’ consigliato del footing di 1 o 2 Km per non allontanarsi da casa.In seguito ad alcuni commenti di protesta in cui veniva messa in discussione che una distanza di 2 Km fosse adeguata a del footing, il Ministero ha precisato che si deve uscire di casa solo per urgenze e se si vuole sgranchire le gambe non occorre stare fuori più di 20 minuti ed effettuare un percorso breve e con un po’ di ironia aggiunge “se voi fate 10 km in meno di 20 minuti contattate il Guiness World Record”.

Author: Staff

Share This Post On